• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

The World Health Organization: “e-health is the cost-effective and secure use of information and communications technologies in support of health and health-related field, including health care services, health surveillance, health literature, and health education, knowledge and research.” L'OMS certifica in questi termini il corretto impiego delle tecnologie digitali (ICT) nella sanità e in tutti i campi correlati alla salute (servizi, monitoraggio, letteratura, informazione, ricerca, ecc.), tra cui spicca per attualità la telemedicina, così definita: "l'erogazione a distanza di servizi sanitari mediante l'uso dell'ICT per la condivisione di informazioni su diagnosi, trattamento e prevenzione per promuovere la salute del singolo paziente". Secondo la Società Italiana di Cardiologia tutto ciò ha un grande potenziale di applicazione nel continuum della patologia cardiovascolare, a partire dall'ipertensione arteriosa per arrivare alle aritmie, all'infarto miocardico e allo scompenso cardiaco.

Le applicazioni mobili per l'ipertensione arteriosa rappresentano una grande opportunità per migliorare la gestione di questa condizione clinica; i risultati degli studi di limitate dimensioni condotti fino ad oggi sono promettenti, ma vi è l'impellente necessità di disporre dei dati di grossi trial clinici, a lungo termine e ben disegnati, prima che queste potenziali soluzioni possano essere adottate in modo affidabile nella cura dei pazienti all'interno della pratica clinica quotidiana.

Da queste premesse nasce il presente corso, con la finalità di facilitare la propensione all’innovazione per migliorare la diagnosi, la cura e l’aderenza alla terapia antipertensiva.

Programma

La Digital Health nella prevenzione e nel trattamento dell’ipertensione arteriosa 

 

La telemedicina nel continuum della malattia cardiovascolare

 

Come applicare la Digital Health alla prevenzione e al trattamento dell’ipertensione arteriosa 

 

Gestione dell’ipertensione arteriosa attraverso applicazioni per smartphone

 

Il sistema integrato Patients Optimal Strategy of Treatment

 

I pazienti premiano l’innovazione digitale

 

 

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Per poter seguire il corso FAD l'utente dovrà disporre di un Personal Computer e di una connessione a Internet. Non sono richiesti Software specifici, e la fruizione del corso è garantita utilizzando un qualsiasi browser di navigazione Internet

Procedure di valutazione

La valutazione dell’apprendimento avviene con questionario a risposta multipla. È infine previsto un questionario di gradimento per i partecipanti.

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Dott. Umberto Amato
    Responsabile medico-scientifico dei programmi formativi di Med Stage
  • Prof. Gianfranco Parati
    Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Università Milano-Bicocca, Istituto Auxologico Italiano, IRCCS, Ospedale S. Luca, Milano

Tutor

  • Dott. Tutor Didattico
    Tutor corsi FAD Med Stage

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Cardiologia
  • Continuita assistenziale
  • Endocrinologia
  • Geriatria
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna

Farmacista

  • Farmacia territoriale
leggi tutto leggi meno