• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Da un punto di vista fisiopatologico, la DE e la CIC possono essere considerate come due differenti manifestazioni cliniche della stessa patologia sistemica, ove la DE può precedere l’insorgenza della cardiopatia, avendo quindi un possibile ruolo di marker, ma soprattutto ne è una sequela, perché a sua volta la CIC costituisce un fattore di rischio per lo sviluppo di disfunzione erettile. I pazienti con CIC e DE vanno stratificati a seconda del rischio cardiovascolare: mentre i pazienti a basso rischio possono praticare attività sessuale e ricevere trattamenti per la DE, quelli ad alto rischio di eventi cardiovascolari vanno rivalutati dal punto di vista cardiologico.

Interventi sullo stile di vita, inibitori delle PDE5 e terapie ormonali che ripristinino i livelli di testosterone possono avere effetti benefici sulla sfera sessuale e sul profilo di rischio cardiovascolare. Nei pazienti con CIC che usano inibitori della PDE5 bisogna evitare la somministrazione concomitante di nitrati a breve e lunga durata d’azione; questi ultimi devono pertanto essere sostituiti da altre opzioni terapeutiche disponibili.

Programma

Inquadramento clinico del paziente con CIC sintomatica

a cura di F. Fattirolli e C. Foresta

 

La comorbilità tra CIC e DE: link epidemiologici e fisiopatologici

a cura di F. Fattirolli e C. Foresta

 

DE come marker precoce di malattia cardiovascolare

a cura di F. Fattirolli e C. Foresta

 

CIC come causa di deficit della performance sessuale

a cura di F. Fattirolli e C. Foresta

 

Opzioni terapeutiche per il trattamento della CIC sintomatica nel paziente con DE

a cura di F. Fattirolli e C. Foresta

 

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Per poter seguire il corso il partecipante dovrà utilizzare un Personal Computer connesso a Internet. Non sono richiesti software specifici e la fruizione del corso è garantita utilizzando un qualsiasi browser di navigazione Internet.

Procedure di valutazione

La valutazione dell’apprendimento avviene con questionario a risposta multipla. È infine previsto un questionario di gradimento per i partecipanti.

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • Prof. Francesco Fattirolli
    Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica Università di Firenze - Direttore SOD Riabilitazione Cardiologica AOU Careggi
  • Prof. Carlo Foresta
    Direttore UOC di Andrologia e Medicina della Riproduzione Umana - Azienda Ospedaliera Universitaria di Padova

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Cardiologia
  • Endocrinologia
  • Geriatria
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina interna
  • Nefrologia
  • Urologia
leggi tutto leggi meno

Allegati